Home Calciomercato Bentancur all’Atletico Madrid, pronto un super scambio con la Juve

Bentancur all’Atletico Madrid, pronto un super scambio con la Juve

58
bentancur-juve-2020
bentancur-juve-2020

Bentancur all’Atletico Madrid – La partenza di Lucas Torreira dall’Atletico Madrid, che non lo riscatterà dall’Arsenal, potrebbe interessare… la Juventus. Non perché i bianconeri stanno pensando al centrocampista uruguaiano ex Sampdoria, ma perché se dovesse crearsi il buco nel centrocampo rojiblanco, il primo nome sulla lista del Cholo Simeone è quello di Rodrigo Bentancur.

CONTATTI – L’allenatore dell’Atletico non ha fatto nulla per nasconderlo e l’ha già chiesto apertamente ai dirigenti del club, che in questo senso si sono già mossi e per provare ad accontentare Simeone hanno già avviato i discorsi con la Juventus: gli ultimi contatti, come riporta Calciomercato.com, sono di un paio di giorni fa con una conference call, durante la quale le parti hanno provato a capire se ci sono margini per aprire una trattativa. 

Bentancur all’Atletico Madrid, le ultime di calciomercato

LE CONTROPARTITE – La valutazione che fa la Juve di Bentancur è di circa 40 milioni di euro, i bianconeri sono interessati a eventuali scambi e i profili che piacciono di più sono quelli di Saul Niguez e Josè Gimenez; convincono meno Carrasco Lemar, proposti dai Colchoneros ma che non scaldano l’interesse della Juve già coperta sulle fasce con Kulusevski e Chiesa.

LA PAROLA A MAX – Prima di mettere in piedi una vera e propria trattativa però bisognerà capire qual è l’idea di Massimiliano Allegri sul ruolo di Bentancur nella nuova Juve: l’allenatore è sempre stato un estimatore dell’uruguaiano, molti dei meriti della crescita e dell’esplosione del giocatore sono dei Max che ha sempre creduto nelle qualità del ragazzo. 

L’ultima parola sul futuro di Bentancur sarà la sua, lo sa la società bianconera ma lo sa anche l’Atletico Madrid, che continua a corteggiare l’uruguaiano da 40 milioni di euro.

aouar-bentancur
aouar-bentancur

fonte: ilbianconero.com

Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.