Come cambia la Juve con Pogba e Di Maria

Metti un francese e un argentino come Paul Pogba ed Angel Di Maria nella rosa della Juve. Due acquisti di peso con cui i bianconeri intendono aggiungere esperienza, eleganza, personalità e qualità. Doti fondamentali per una squadra che vuole tornare a vincere subito, come racconta la Gazzetta dello Sport.

La Juve cambia con Pogba e Di Maria

Il primo obiettivo per la stagione 2022-23 è lo scudetto. Pogba ne ha vinti 4 nei 4 anni in cui ha giocato nella Juve. Di Maria ne ha vinti 7 in 3 paesi diversi (5 in Francia con il Psg, uno in Spagna con il Real e uno in Portogallo con il Benfica). La Juventus cerca nuovi leader? Pogba e Di Maria hanno il pedigree giusto per prendersi oneri e responsabilità e per aiutare i giovani a crescere e fare il salto di qualità. Se gli concedi campo, difficilmente ti perdonano.

Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli