Addio Cuadrado? Frizioni con la Juve, le ultime

Il terzino destro colombiano Juan Cuadrado ha visto attivarsi il rinnovo automatico sino al 30 giugno 2023, scattato al raggiungimento del tetto di presenze (40) fissato nel contratto tra le parti. Come racconta la Gazzetta dello Sport, ha creato qualche frizione imprevista.

Cuadrado in bilico, sarà addio?

La Juventus vorrebbe che sposasse la linea del ritocco verso il basso dello stipendio, spalmandolo su più anni. Il giocatore per adesso ha rifiutato la proposta di portare la data di scadenza al 30 giugno 2024, quindi con l’ingaggio ridotto quasi del 50 per cento.

Il colombiano è molto stimato da Allegri e per duttilità è unico nella rosa bianconera. Perché dovrebbe accettare di abbassarsi l’ingaggio? Se non si dovesse arrivare a una soluzione, non è escluso che le strade si separino nel corso dell’estate.

cuadrado-gol-juve-genoa
cuadrado-gol-juve-genoa
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli