Evra svela: “Ero con Pogba ieri, attenzione al City per lui!”

Patrice Evra, ex terzino della Juve e del Manchester United, ha detto la sua su Paul Pogba e sul futuro del centrocampista francese che è stato anche suo ex compagno alla Juve:

“Ero con Paul ieri sera. Il futuro sembra radioso, gli auguro il meglio. Sono dispiaciuto per l’immagine che lascerà ad alcuni tifosi. I più giovani lo amano, ma molti lo odiano perché gli ex della United Nation parlano ingiustamente male di lui”.

“Paul non giocava e quando perdevamo erano lì a parlare del suo taglio di capelli. In più, il rapporto con Mourinho ha distrutto tutto. C’era troppa negatività, Paul avrà successo ovunque andrà”.

Evra su Pogba, le parole dell’ex Juve

“Mi mette tristezza vederlo andare via così, anche perché se controlli le statistiche di quando era alla Juventus, vedi che sono migliori quelle di quando ha giocato con lo United, ma la gente se ne dimentica, troppe volte è stato il capro espiatorio. Ha le sue responsabilità, giusto ammetterlo e per questo la gente è frustrata, ha visto le sue qualità” 

“Chi dice che ha rifiutato il City? Non lo so, non si sa mai nella vita, state attenti. Il problema di Paul è che non parlava mai. Paul non parla mai. Quando il suo agente Raiola e latra gente parlava, hai mai sentito Paul parlare male dello United? Io so cosa pensa veramente”

pogba-prega-united
pogba-prega-united

Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli