Pogba: “Ho bisogno di un club che mi ami”

Il ritorno del centrocampista francese Paul Pogba alla Juventus pare una questione di giorni, forse addirittura di ore.

Pogba fa chiarezza sul futuro

Il centrocampista svincolato dal Manchester United ha parlato nel corso di un’intervista rilasciata alla piattaforma statunitense Uninterrupted:

Il futuro di Paul“Rispetto al mio futuro mi sto dando tempo, unendo i pezzi del puzzle. Voglio essere me stesso e divertirmi per dare il meglio. Bisogna essere in sintonia con i compagni, i tifosi, il club che ti conosce e ti ama. Sei sei libero mentalmente e ti diverti performi, devi essere a tuo agio con le persone con cui giochi. E’ la cosa più importante”

Leader nello spogliatoio“Essere un leader significa aiutare i propri compagni a raggiungere il proprio potenziale, un trascinatore alza il livello, porta energia positiva. C’è bisogno di una persona che ti spinga a dare il massimo”

Esempio per i bambini“Fuori dal campo sono diventato un esempio per tanti bambini? Quello che faccio ha un grande impatto su di loro e questo mi rende più di un semplice giocatore. Voglio essere una leggenda dentro e fuori dal campo e lasciare un’eredità”

pogba-addio-manchester-united
pogba-addio-manchester-united
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli