Jorginho-Juve, sarebbe perfetto per un motivo

In Serie A potrebbero rientrare gli oriundi Emerson Palmieri, terzino sinistro, e Jorginho, centrocampista. Entrambi sono del Chelsea e potrebbero interessare alle squadre italiane, a partire dalla Juventus.

Jorginho-Juve, i dettagli

Come raccontato dal Corriere dello Sport, il play, 30 anni e contratto in scadenza nel 2023, rappresenta un affare. Nelle ultime settimane con l’allenatore tedesco Thomas Tuchel ha perso il posto, e dovrebbe lasciare il Chelsea.

Serve un ingaggio da cinque o sei milioni di euro, ma i benefici fiscali del Decreto Crescita lo favoriscono. Se n’è parlato per l’ipotesi di un trasferimento alla Juventus.

Sarebbe perfetto per l’allenatore bianconero Massimiliano Allegri, attratto sin dai tempi del Milan dall’idea di giocare con due centrocampisti e senza regista. Ieri Jorginho è stato indicato come un possibile nuovo obiettivo anche per Mourinho, ma non sono arrivate conferme sull’eventuale interesse della Roma.

jorginho-chiesa-chelsea-juve
jorginho-chiesa-chelsea-juve
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli