Kean dice addio alla Juve? C’è un messaggio sui social

Lavori in corso sul fronte Moise Kean. L’attaccante è ritenuto assolutamente sacrificabile dalla Juventus, lui stesso cambierebbe volentieri aria, ma l’accordo con l’Everton è vincolante.

Come racconta il CorSport, si cerca una soluzione, il West Ham si è fatto sotto, l’interesse del Psg nei suoi confronti non è scemato.

Intanto Enzo Raiola, diventato il suo agente dopo la morte del fratello Mino, pubblica su Instagram una foto con Kean lanciando un messaggio chiaro: «Work in progress».

Affare Kean, le cifre per la Juventus

Lo scorso 31 agosto 2021 la Juventus aveva comunicato di aver raggiunto un accordo con la società Everton Football Club per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Moise Bioty Kean a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, di cui 3 per la stagione sportiva 2021/2022 e 4 per la stagione sportiva 2022/2023.

’accordo prevede l’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2022/2023. Il corrispettivo pattuito per l’acquisizione definitiva è pari a € 28,0 milioni, pagabili in tre esercizi. Inoltre, sono previsti premi cumulabili fino a € 3,0 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi.

kean-conferenza-stampa
kean-conferenza-stampa
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli