Home Calciomercato Mandzukic, niente Juve: ecco dove andrà a giocare il croato

Mandzukic, niente Juve: ecco dove andrà a giocare il croato

Mario Mandzukic Juve 2020
Mario Mandzukic in campo con la Juve 2020

Mandzukic cambia squadraMario Mandzukic pronto a una nuova avventura. L’attaccante croato nel 2015 fu acquistato dalla Juventus in una operazione con l’Atletico Madrid per circa 24 mln di euro.

Mandzukic le ultime di calciomercato

  • 17 gennaio

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, la trattativa per Mario Mandzukic e il Milan è entrata nella fase decisiva. Preparata un’offerta per l’attaccante croato svincolato: un contratto di 6 mesi con opzione di rinnovo sino al 2022, legata alla qualificazione in Champions League.

Mandzukic-Milan ingaggio – Il club milanista non intende andare oltre quota 1.8 milioni per questo scorcio di stagione. Sul tavolo di trattativa pesano i bonus.

  • 14 gennaio 2021

Il Milan punta Mario Mandzukic per rinforzare l’attacco. Trova conferme l’indiscrezione circolata nelle ultime ore, il croato ex Juventus è un nome caldo per i rossoneri che valutano di regalare a Pioli un’alternativa di lusso e d’esperienza a IbrahimovicE la trattativa è già avviata. I contatti tra Maldini e Massara e l’entourage del giocatore procedono, per trovare l’intesa su durata del contratto: l’ipotesi su cui si sta ragionando è quella di un 6 mesi con opzione per un altro anno.

  • 7 gennaio

Mario Mandzukic potrebbe aver trovato una squadra dopo la rescissione con l’Al Duhail.
«Siamo interessati a Mario. Potrebbe arrivare qui se le sue condizioni ci soddisferanno». Con queste parole riportate da Sporx il tecnico del Besiktas Sergen Yalçın conferma l’interesse del club per Mario Mandzukic.

Dove gioca Mandzukic

Nel 2020 termina la sua esperienza in bianconero per vivere una nuova avventura conl’Al-Duhail. Dove gioca oggi Mandzukic?

Mandzukic, niente Juve: ecco dove andrà a giocare il croato

Attualmente Mario Mandzukic è svincolato ma non mancano le offerte. Si tratta anche di proposte di club blasonati come Bayern di Monaco e Galatasaray.

Secondo la stampa tedesca, Mario Mandzukic potrebbe fare un clamoroso ritorno, non alla Juventus, non all’Atletico Madrid, non al Wolfsburg, ma al Bayern di Monaco che lo prenderebbe a zero come attaccante di scorta.

Mandzukic-Galatasaray

  • settembre 2020

Secondo quanto riferito da As, infatti, il club turco starebbe pensando proprio al centravanti ex Juve per rafforzare il reparto offensivo, visto anche il rendimento deludente di Radamel Falcao, che potrebbe partire. Per convincere Manduzkic il Galatasaray aveva pronta un’offerta da 3-4 milioni di euro a stagione.  

Mandzukic, niente Juve: ecco dove andrà a giocare il croato

Mandzukic addio Juve                             

Queste invece furono le parole di Mandzukic al momento dell’addio alla Juve:

È impossibile riassumere quattro anni e mezzo in un semplice arrivederci, ma spero abbiate visto la mia passione per questo club e per questa squadra in ogni singola partita che ho giocato per la Juventus. Un grande ringraziamento a Mr. Allegri e a Mr. Marotta per avermi voluto a Torino – è stato un privilegio giocare per la Juventus e gli ultimi mesi non cambieranno il rispetto e l’amore che provo per il club, ringrazio tutti i compagni che ho avuto in queste stagioni – ho davvero apprezzato ogni singola battaglia con voi e abbiamo vinto la maggior parte di queste battaglie!”

“Non dimenticherò tutte le vittorie e i trofei, frutto della nostra qualità, del duro lavoro e dello spirito di squadra. Un grande grazie anche allo staff che lavora dietro le quinte – allenatori, staff medico, fisioterapisti e ogni altra persona che si preoccupa che i giocatori della Juventus siano nelle migliori condizioni per avere successo”. 

“Infine, il ringraziamento più grande per i meravigliosi tifosi che sono la vera ragione per cui il club e così grande e vincente – ho apprezzato davvero molto il sostegno che mi avete dimostrato fin dal primo giorno. Concludendo, ho sempre cercato di dare il massimo per i bianconeri, vi auguro il meglio! E per me, è tempo di un nuovo capitolo… Per sempre vostro, Mario”

Cvjetkovic (agente Mandzukic): "Il Napoli è allenato dal miglior tecnico  della Serie A"
agente Mandzukic

Intervista all’agente di Mandzukic

Il 27 novembre 2020, Ivan Cjetkovic, agente di Mario Mandzukic, ha parlato a Tuttosport raccontando: “Ma non mi fate dire niente sull’addio alla Juventus. Mario non vuole e probabilmente ha ragione, in fondo lui stesso non ha concesso nemmeno un’intervista da allora, proprio perché preferisce non parlare dell’argomento”. 

Riceve molti messaggi da parte dei tifosi della Juventus? 
«Tantissimi. E la cosa, ovviamente, gli fa immensamente piacere. E’ rimasto molto legato alla gente juventina. Forse è la tifoseria che gli ha voluto più bene e lui certamente ricambia il sentimento. Non si è mai risparmiato quando era in campo e questo è quello che la gente nota e ricorda, il resto sono chiacchiere». 

Agente Mandzukic parla del futuro del suo assistito

Cosa fa adesso Mario?
«Si allena. E lo fa in modo estremamente serio, come ha sempre fatto. Lavora a Zagabria con dei preparatori ed è perfettamente in forma». 

Lo stesso Ronaldo aveva detto che Mandzukic era uno dei pochi che si allenava con la sua stessa intensità. 
«Il rapporto con Cristiano era buono. C’era grande stima reciproca». 

Mario sta seguendo le partite della Juventus? 
«Qualche volta sì, ma non ne abbiamo parlato». 

Ci sono state decine di voci sul futuro di Mario, alla fine cosa farà? 
«Sta aspettando l’opzione giusta. La squadra che lo vuole veramente e che crede veramente in lui e nella possibilità che possa essere decisivo. Offerte rifiutate? Qualcuna sì, proprio perché non sentiva la totale convinzione di chi lo stava cercando. Ma sono circolate anche tante fake news in questi mesi: club che non avevano mai cercato Mario e che all’improvviso hanno avuto titoli sui siti o sui giornali». 

Tornerà a giocare in Italia? 
«Sinceramente non lo so. Bisogna capire che occasioni si presentano. Per me lui è nato per giocare in Premier League, finora però non c’è mai stata la situazione giusta». 

Alla Juventus è rimasto un pezzo di Croazia con Tudor. 
«Mi fa piacere. Merita una buona carriera. E’ stato all’Hajduk e ha fatto bene. Secondo me essere alla Juventus è un grande riconoscimento per lui. Pirlo lo ha chiamato per curare la difesa. Tornerà a fare il primo allenatore, è in grado di farlo e ha grande leadership». 

mandzukic-khedira-2020
mandzukic-khedira-2020
I gol Mandzukic con la Juventus

Di seguito vi proponiamo una carrellata di gol di Mario Mandzukic con la maglia della Juventus.


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.