La Juve studia Ndicka, definita la strategia

La Juve comincia a muoversi già per il futuro, piace Evan Ndicka, francese classe 1999 dell’Eintracht Francoforte già avvicinato al Milan in estate. Ne parla la Gazzetta dello Sport.

Mercato Juve, piace Ndicka

Mancino, molto forte fisicamente e soprattutto adattabile in più posizioni. Ndicka dà il suo meglio da braccetto di sinistra nella difesa a tre, ma può essere impiegato anche da terzino sulla fascia e all’occorrenza da centrale in una retroguardia a quattro. La Juve, che con l’Eintracht ha concluso ben due affari in estate (l’arrivo di Kostic e la cessione in prestito di Luca Pellegrini) potrebbe sfruttare i buoni rapporti per anticipare la concorrenza delle inglesi.

allegri-cherubini-nedved-arrivabene
allegri-cherubini-nedved-arrivabene
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli