Milinkovic alla Juve, è ancora un’opzione: ma Lotito frena

Milinkovic alla Juve – Fino a ieri sembrava in pole, ma le parole nel post gara hanno quantomeno frenato gli entusiasmi. Dovrà lottare non poco, la Juve, se vorrà arrivare a Sergej Milinkovic-Savic, che lunedì sera all’Allianz Stadium, con un gol nell’ultimo minuto di recupero, ha bloccato i bianconeri sul pareggio.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, infatti, la Vecchia Signora è una meta gradita al centrocampista serbo, ma le condizioni economiche da soddisfare restano quelle di Claudio Lotito.

Milinkovic alla Juve, le ultime notizie

Il patron biancoceleste non fa sconti a nessuno, nemmeno con la consapevolezza che il contratto del proprio top player è in scadenza tra due anni, e che questa può essere l’ultima finestra per capitalizzare al massimo una cessione.

“I soldi che mette sul piatto Agnelli – scrivono i colleghi di CM – sono molti meno di quelli chiesti dal presidente biancoceleste, e le contropartite non sono mai state un sistema di pagamento gradito, negli ultimi 18 anni, a Formello.

Inoltre c’è la consapevolezza che Manchester United, PSG e Real Madrid, che hanno mostrato non poco interesse per il giocatore, potrebbero soddisfare eccome le pretese economiche, da non meno di 80 milioni, del patron laziale”.

La pista, insomma, rischia di farsi molto difficile. Ma tutto può ancora succedere. E al momento l’addio alla Lazio – nonostante le parole al miele di Sergej nei confronti dei biancocelesti – resta ancora lo scenario più probabile.

lotito-intervista
lotito-intervista

fonte: ilbianconero.com

Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli