Morata, no Atletico all’offerta Juve: i dettagli

La situazione attuale di Alvaro Morata è diversa dal 2016, ma il risultato potrebbe essere lo stesso, cioè il ritorno in Spagna. La Juventus non vuole esercitare il diritto di riscatto alla cifra pattuita con l’Atletico Madrid nel 2020, ovvero 35 milioni.

Morata-Juve, la prima offerta all’Atletico Madrid

Come racconta Tuttosport, la Juventus nei giorni scorsi ha formulato una prima proposta al ribasso, offrendo 20 milioni di euro più i bonus legati ai risultati. Ma i Colchoneros hanno rifiutato. Lo stesso presidente Enrique Cerezo ha confermato: «Non so se Morata resta con noi, dipende dalla Juventus». 

Esiste un margine di trattativa, la Juventus spera di contare sulla volontà del giocatore, che vorrebbe restare a Torino. Nel suo futuro non c’è l’Atletico Madrid: il tecnico Simeone lo considera fuori dal progetto. Ecco perché l’Atletico potrebbe venire incontro alla richiesta di sconto della Juventus, a meno che non spunti una nuova squadra disposta a ingaggiare il calciatore..  

In attesa di nuovi contatti tra le dirigenze di Juventus e Atletico, il club bianconero si guarda intorno.

morata-juve-genoa
morata-juve-genoa
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli