Rivoluzione PSG, Allegri in panchina e addio Messi: lo scenario

Rivoluzione in vista in casa PSG. La disfatta in Champions League contro il Real Madrid è destinata a lasciare un’eco rumorosa in quel di Parigi, dove in estate sono attesi grandi cambiamenti. Lo squadrone di extraterrestri formato nei mesi scorsi non è stato sufficiente per fare il definitivo salto di qualità in Europa, e ora la pazienza dei tifosi è finita: Leonardo Pochettino hanno praticamente le valigie già pronte, a giugno si cambia. 


Intanto ai piani alti stanno iniziando a circolare i nomi per la “nuova” panchina, come scoperto in primis da L’Equipe. E in cima alla lista c’è nientedimeno che Massimiliano Allegri, che secondo Tuttosport va considerato come un serio candidato alla guida tecnica del PSG: insieme a lui Zinedine Zidane, “oggetto” del desiderio da mesi ma in attesa di una chiamata dalla Premier League.

Rivoluzione PSG, Allegri al posto di Pochetitno?

Sul taccuino anche Antonio Conte, Simone Inzaghi, Thiago Motta, e più defilati Erik Ten Hag, Cristophe Galtier, Mikel Arteta e Lucien Favre, ma tra i preferiti c’è proprio l’attuale allenatore della Vecchia Signora, per cui gli sceicchi avevano già fatto un tentativo dopo la fine della sua prima esperienza torinese. 


Ad ogni modo, i tifosi bianconeri dovrebbero poter stare tranquilli: il livornese ha voluto fortemente tornare alla Juve, tanto da rifiutare il Real Madrid, ed è legato al club con un quadriennale da 9 milioni di euro a stagione più premi, certificazione di fiducia nei suoi confronti per un progetto a lungo termine, condiviso e ambizioso. Difficile pensare a una sua fuga repentina, ma il PSG resta lì, alla finestra, e monitora la situazione. 

dybala-messi-argentina
dybala-messi-argentina

fonte: ilbianconero.com

Leonardo Costahttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.

ultimi articoli