Home Calciomercato Sirigu alla Juve? Può essere lui il vice Szczesny

Sirigu alla Juve? Può essere lui il vice Szczesny

sirigu-torino
sirigu-torino

Sirigu alla Juve? Wojciech Szczesny resta al centro della porta bianconera e sarà lui, a meno di clamorose nuove svolte nell’affare Donnarumma, a difendere i pali della Juventus nella prossima stagione. Dopo l’addio di Buffon, però, c’è qualche dubbio in più sul resto della batteria portieri: Pinsoglio deve discutere il rinnovo, mentre la Juve cerca un secondo esperto, affidabile, ma non troppo costoso. Ecco perché tra i nomi valutati c’è quello di Sirigu, che dovrà sostituire una leggenda come Gigi Buffon. 

LA SITUAZIONE – La Juventus non dice no a profili più giovani purché non siano prezzati da fuori mercato ed Emil Audero o un Audero non sarebbe scartato a priori. Però, sembra più facile buttarsi su Salvatore Sirigu può essere l’idea giusta per la Juve che verrà. Un profilo che piaceva in passato e piace ancora. Con il Torino ha un contratto fino al 2022 e l’ingaggio sfiora i 2 milioni, bonus inclusi e anche questo fa parte dell’identikit che piace.

L’unica (grande) controindicazione, spiega Tuttosport, è legata al fatto che Sirigu voglia giocare titolare, anche in prospettiva Mondiale dell’autunno 2022 in Qatar. E a Cagliari o Genova gli offrirebbero questa opzione, così come stanno facendo in Liguria con il bianconero Mattia Perin, che la Juve è disposta a cedere ma vorrebbe farlo a titolo definitivo. Sirigu valuta tutte le soluzioni, pensando anche alla Juve. 

E BUFFON? – Dalla Spagna, intanto, arriva una voce: il Barcellona pensa a Gigi Buffon. Come riporta Sport, il Barça sta pensando all’eterno portiere bianconero, che è pronto per una nuova avventura. A 43 anni compiuti non vuole smettere e ha deciso di non prolungare il contratto con la Juve con un sogno in vista: il Mondiale del Qatar 2022.

Può diventare il primo calciatore a partecipare a 6 Mondiali. Per essere in lista per l’Italia, Buffon sa che deve giocare regolarmente e, per questo, ha detto al Barça che non aveva intenzione di entrare in un grande club come secondo portiere. Ma i contatti proseguono. Vent’anni dopo la prima volta, poi scelse la Juve…

gigi-buffon-juventus-2020
gigi-buffon-juventus-2020

fonte: ilbianconero.com

Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Dopo varie esperienze lavorative nell'ambito giornalistico, mi sono specializzato in quello sportivo e in particolare con il portale Calcioj.com. Da sempre pratico sport con una passione particolare per il calcio e la bici. Occhio sempre vigile sull'evoluzione dell'informazione.