Novità tattica per la Juve di Allegri, i dettagli

La difesa a tre è il simbolo della Juventus vincente del passato, una sorta di protezione magica che riesce a farti sentire al sicuro. Ecco perché Allegri potrebbe rispolverarla domenica contro il Bologna, secondo la Gazzetta dello Sport.

Allegri cambia modulo per la Juve

Senza Di Maria, con Chiesa ancora out e Cuadrado ultimo a rientrare dagli impegni con la Colombia, è più difficile per Allegri abbozzare un 4-3-3. L’alternativa è il 4-4-2 già visto in questa stagione, con Milik e Vlahovic coppia d’attacco, oppure la vecchia, cara difesa a tre, che non è un inedito nel 2022-23 (utilizzata in Champions League contro il Psg).

allegri-conferenza-juve-2022
allegri-conferenza-juve-2022
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli