“Di Maria non sta bene alla Juve”, annuncio durissimo

Ai microfoni di Serie A News ha parlato l’ex presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli, soffermandosi su Angel Di Maria. 

Intervista ex presidente Juventus su Di Maria

“Io non so come si comportasse prima perché l’ho visto poco, ma so che Di Maria è indubbiamente un campione vero. Dotato di grande classe. Ho visto 2-3 cose che ha fatto, quando è entrato contro il Benfica, trovando dei giocatori con un’abilità di lanci che non tutti hanno. Ho la sensazione che anche lui possa essere nervoso. Sono state molto gonfiate le chiacchiere che avrebbe fatto con Milik, cercando di leggere il labiale ‘Perché ti ha fatto uscire’, contro il Benfica. Quindi ho la sensazione che Di Maria, secondo me a torto, non si trovi bene nella Juventus“. 

“Già – ha poi concluso – è arrivato con l’obiettivo di giocare un solo campionato. Per me un giocatore che ti dice vengo ma un solo anno, è qualcosa sui cui valeva la pensa di ragionare un po’ di più. Se mai avesse la determinazione di restare un altro anno, ho l’impressione che debba essere recuperato ma ci vogliono persone che abbiano autorevolezza. E la convinzione che Allegri deve andare avanti per essere convincenti con lui. Credo che nell’area tecnica della Juventus non tutti la pensino in questa maniera”

dimaria-stadium
dimaria-stadium
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli