Intervista Danilo: “Juve? L’Italia mi ha cambiato”

Prima di finire le vacanze in Brasile, il difensore della Juventus Danilo è stato ospite ad un podcast in cui ha parlato della Juventus e del Brasile.

Intervista Danilo

“L’arrivo in Italia mi ha reso un giocatore molto più completo e resistente a livello difensivo. Senza questa capacità di adattamento, non avrei il ruolo e l’importanza che ho oggi nella Juventus. Mi sento perfettamente adattato alla vita in Italia e al club bianconero, voglio rimanere finché non smetterò di giocare a calcio. Ci sono momenti in cui ti rendi conto che quello che vuoi ottenere non è più possibile dove sei, e devi avere il coraggio di cambiare club, paese e cultura. E la verità è che non cambierei l’esperienza che ho fatto finora, gli anni che ho trascorso in ogni paese e in ogni club, con una permanenza prolungata in un solo club, perché è questo che mi ha fatto raggiungere questo momento a questo livello di maturità tattica, tecnica, emotiva e culturale”

danilo-conferenza-supercoppa-napoli
danilo-conferenza-supercoppa-napoli
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli