Galeone protesta: “Serie A campionato falsato”

Giovanni Galeone, mentore dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, alla Gazzetta dello Sport contesta le nuove date del campionato italiano di Serie A.

Serie A, intervista Galeone

«Sarà un campionato falsato, fra virgolette, perché una pausa così lunga in inverno crea situazioni mai vissute prima nel calcio dei club. E poi sarà pausa per alcuni e non per altri: le squadre più ricche della Serie A avranno magari dieci giocatori al Mondiale, da questo punto di vista staranno meglio lo Spezia o il Monza rispetto all’Inter o al Milan. Un campionato strano, con sovraffollamento iniziale di partite potrebbe creare un vantaggio per le piccole che magari sono abituate a partire a razzo, ma non è detto. Certo un Inter-Juve o un derby o Roma-Napoli a metà gennaio non sarebbe una bella cosa. Ma la pausa sarà un problema per tutti e credo che i preparatori atletici siano già al lavoro per rimediare alle trovate della Fifa. Purtroppo pecunia non olet, lo sappiamo: il pallone mondiale rotola così»

vlahovic-gol-juve-verona
vlahovic-gol-juve-verona
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli