“Prima la Juve pagava e comprava, ora…”, l’ex Mauro bacchetta

Massimo Mauro, ex centrocampista della Juventus, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Intervista Massimo Mauro

Sorpreso da questo mercato della Juventus che non si sblocca?

«In passato la Juve aveva fatto velocemente degli acquisti, poi si era ritrovata in difficoltà nel momento di cedere. erto può essere sorprendente il confronto con i tempi, non lontani, in cui pagava la clausola di chi voleva, tipo Higuain. Ma in questo momento la Juve è davvero in concorrenza con le grandi squadre europee sul mercato?»

I fondi messi a disposizione dalla società possono non bastare per tornare a vincere?

«Bisogna dire che non è il momento per fare follie. Ormai esiste un gruppo di poche società in Europa che si muove a livelli diversi e a cui non puoi fare concorrenza. Non è una questione solo di Juve, ma di sistema per il calcio italiano. E del resto non vedo giocatori che possono far fare una follia alla Juventus, a parte Pogba per il centrocampo»

massimo-mauro-intervista-sky
massimo-mauro-intervista-sky
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli