Intervista Paredes: “Difficile giocare se non sono al 100%”

Leandro Paredes, centrocampista argentino della Juventus, ha parlato ai microfoni di Tyc Sports della sua situazione personale.

Intervista Paredes

“C’è una concorrenza molto sana. L’ho avuto per quattro anni con Guido Pizarro dove entrambi ci siamo sempre spinti avanti. Oggi Enzo Fernandez si è unito a questa concorrenza, doveva giocare e lo ha fatto nel migliore dei modi. Se non fossi stato al 100% sarebbe difficile per me giocare. Per fortuna è toccato ad entrare un compagno di squadra, lo ha fatto nel migliore dei modi e quando è stato il mio turno di entrare sono andato molto bene anche io. Sono contento per il risultato in generale, per il risultato dei miei compagni e per la prestazione di ognuno di noi”

paredes-juve
paredes-juve
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli