Le tre ipotesi tattiche della Juventus di Allegri

Nessuno dispone di tanti giocatori elastici tatticamente come questa Juventus. Di Maria, Cuadrado, Danilo, Locatelli, Pogba, Chiesa, Kean, De Sciglio, McKennie: possono tutti ricoprire due o tre ruoli e posizioni. Allegri avrà non una, ma almeno tre Juve. Ne parla la Gazzetta dello Sport.

Le tre Juventus di Allegri

Allegri ha già in testa una squadra declinata con il 4-3-3. Una versione allegriana del 4-3-3 potrebbe coprirsi con Danilo esterno sinistro al posto di Alex Sandro. Aggiungiamo che Di Maria ha giocato anche da trequartista: permetterebbe quindi una variazione, un 4-3-1-2, schierato da vertice alto di un rombo di centrocampo, alle spalle di una coppia d’attacco.3-5-2 Gatti o un altro centrale: può essere una soluzione.

Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli