Miretti è la chiave della svolta Juve, il motivo

Il 4-3-3 di Allegri è più movimentato del passato. Miretti è la chiave della svolta, come racconta la Gazzetta dello Sport.

Miretti è la svolta Juve

Un po’ mezzala un po’ trequartista, rapido di testa e di esecuzione, sarebbe il centrocampista d’incursione che rende perfetto un attacco a tre piuttosto largo. Il problema è che le ali non sono al meglio: Cuadrado, almeno, è dentro il gol, Kean invece mostra la sua versione più irrisolta. In mezzo anche Locatelli, dopo un avvio promettente, ritorna a muoversi come uno che non è nato play. Quindi il gioco diventa asfittico.

miretti-juve
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli