“Non vedo il dna Juve, manco in Bonucci”, accusa forte

Massimo Brambati, ex calciatore e procuratore, ha parlato dei temi del giorno e della Juve di Bonucci a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio.

Intervista Bonucci Juve

“Io non vedo da tempo il dna Juve, non c’era cattiveria già lo scorso anno. Non c’è quello spirito che era tornato con Conte. Certi uomini che non ci sono più hanno portato avanti lo spirito Juve. Che non vedo più neanche in Bonucci. Vedo una squadra slegata, con posture in campo non positive. Non vedo un grande futuro”

bonucci-piange-zoom
bonucci-piange-zoom
Roberto Ferrerohttps://www.calcioj.com
Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Torino. Ho la fortuna di seguire il calcio per lavoro ma è la mia più grande passione. La mentalità sportiva con la quale sono cresciuto mi facilita il compito di giornalista imparziale. La mia seconda passione sono i motori. Leggo, studio e seguo corsi di aggiornamenti per giornalisti e tecnici dell'informazione.

ultimi articoli