adani
adani

Un altro scontro Adani-Allegri? Non proprio, visto che giovedì notte a Sky Sport mancava l’ex allenatore della Juve. E Adani ha parlato di lui con toni polemici: «Allegri dovrebbe parlare meno e allenare di più, quando parla dà il peggio di se, invece quando allena è uno molto vincente. Perché il Barcellona gli ha preferito uno come Setien che ha allenato il Las Palmas ed il Betis? Perché l’Arsenal ha preferito Arteta che non ha mai vinto nulla da allenatore e faceva solo l’assistente?».

I due nuovi tecnici stanno incontrando difficoltà nelle loro nuove esperienze, mentre Allegri è ancora sotto contratto con la Juve fino a giugno e ha sempre detto di non voler prendere una squadra a metà stagione.

Evidentemente ad Adani non sono andate giù alcune dichiarazioni di Allegri in questi mesi, tra cui quelle in una intervista al Corriere della sera in cui l’ex tecnico bianconero, vincitore di 5 scudetti di fila, 4 doppiette di fila con la Coppa Italia e per due volte finalista di Champions, attaccava i «filosofi che rovinano il calcio»:

«Io non ho mai detto che preferisco il gioco alla tecnica dei singoli giocatori, sono stato frainteso – dice Adani -. Ma non conta solo vincere nel calcio. Io ad esempio segue il calcio sudamericano perché non ho mai visto la Juventus di Allegri giocare bene come il River Plate di Gallardo…».

adani
adani

fonte: corriere.it