khedira-in-campo-juve
khedira-in-campo-juve

Addio Khedira Juve – Quello tra Sami Khedira e la Juventus è un braccio di ferro continuo. La società sta provando da tempo a convincere il tedesco a rescindere il contratto in scadenza nel 2021, ma il giocatore non ha nessuna intenzione di lasciare Torino. Si continua a trattare. 

Addio Khedira Juve, ultime notizie calciomercato

L’idea del club è quella di svecchiare la rosa liberandosi di un altro stipendio pesante – 6 milioni di euro – come già fatto con Matuidi e Higuain (oggi insieme all’Inter Miami): se però gli altri due ex juventini hanno aperto a una trattativa per la risoluzione, Khedira continua a fare muro. 

I CLUB INTERESSATI – Il tedesco però non rientra nei piani di Pirlo, che per il nuovo centrocampo ha altre idee e così Fabio Paratici sta provando a trovare una sistemazione al giocatore.

Nelle scorse settimane c’è stato un timido sondaggio da parte del Manchester United che si aggiunge all’interesse del Psg: chi a Parigi sta spingendo col ds Leonardo a fare un tentativo per Khedira è Thomas Tuchel, grande estimatore del giocatore che vorrebbe lavorare di nuovo con lui dopo averlo già allenato nelle giovanili dello Stoccarda.

L’APERTURA DELLA JUVE – Secondo il Corriere di Torino, però, prima di affondare il colpo i due club vorrebbero avere la certezza di prendere Khedira a parametro zero. Poi, eventualmente, partirebbe un testa a testa sull’asse Manchester-Parigi. 

L’addio del tedesco quindi passa dalla risoluzione del contratto con la Juventus: la società è disposta a pagare un indennizzo di 2 milioni pur di liberarlo, il giocatore non ne vuole sapere di lasciare Torino. Il braccio di ferro va avanti, con Manchester United e Psg sullo sfondo.

khedira-pioggia
khedira-pioggia

fonte: ilbianconero.com