alex-sandro-danilo-juve
alex-sandro-danilo-juve

nomi per i nuovi terzini Juve – Sono due le note positive della sconfitta contro il Cagliari: la prima è che è stata insignificante ai termini della classifica, la seconda, la più bella, è che la Juventus ha a disposizione un floridissimo vivaio, basi solide per il futuro che il nuovo tecnico dell’Under 23 Pirlo saprà come coltivare. È comprensibile che la testa sia già alla sfida Champions contro il Lione, ma le amnesie difensive fanno preoccupare. 

nomi per i nuovi terzini Juve

Contro i sardi è emerso un problema che regna da tempo in squadra, ormai un dato di fatto: l’emergenza terzini. Alex Sandro era in una di quelle serate da dimenticare, disattento in fase difensiva e poco propositivo in quella offensiva nonostante le strigliate di Sarri.

SERVONO INNESTI – La stagione del terzino brasiliano è stata per lo più positiva ma, in periodi di appannaggio, la Juve non poteva contare su terzini di scorta per farlo rifiatare. Perché De Sciglio è stato il desaparecido di questa stagione, soli 774’ in totale, mentre sulla destra Danilo non ha rappresentato una certezza, sia tecnicamente che fisicamente, costringendo Sarri a ripetere l’esperimento di Allegri e spostare Cuadrado in difesa.

Ora quasi in pianta stabile come terzino destro visto gli eccellenti risultati. Ecco perché, oltre ad Arthur e all’attaccante che verrà, Fabio Paratici dovrà operare in difesa, capitolo esterni.

alex-sandro-juve-2020
alex-sandro-juve-2020

fonte: ilbianconero.com