emerson-palmieri-willian
emerson-palmieri-willian

La coperta è corta nella corsia difensiva di sinistra e Maurizio Sarri non se ne accorge solo quando manca Alex Sandro. L’infortunio del brasiliano (recuperato) ha messo in luce qualcosa che però, nell’ambiente Juventus, si sapeva già da tempo. Per questo, Fabio Paratici non molla il suo vecchio pallino Emerson Palmieri, come riporta Calciomercato.com.

Il terzino della Nazionale piace dai tempi della Roma e il passaggio al Chelsea potrebbe essere stato la tappa intermedia prima di un futuro bianconero.  Il contratto del giocatore scade nel 2021, ma è comunque difficile che il Chelsea se ne privi già a gennaio. Molto più probabile, invece, l’apertura di una trattativa in estate, per quanto l’urgenza possa richiamare alla fretta. 

Blues, dal canto loro, vorrebbero evitare di sedersi al tavolo delle trattative con la Juventus, preferendo invece il giocatore: per Emerson, infatti, non è da escludere un’opzione di rinnovo fino al 2022. La palla, in tal caso, passerebbe tutta nelle sue mani, a meno che la Juventus non s’intrometta con un offerta allettante. 

fonte: ilbianconero.com