cancelo-manchester-city
cancelo-manchester-city

Cancelo-Inter – Il Manchester City ha chiamato l’Inter per avere informazioni su Bastoni: “È in vendita?”. No dei nerazzurri a un possibile scambio con Joao Cancelo.

Era difficile, la scorsa estate, prevedere che Alessandro Bastoni avrebbe reso particolarmente duri i primi mesi all’Inter di Diego Godin. Un big da una parte, un prospetto dall’altra. Eppure è proprio quest’ultimo, l’ex parmense, a prendersi la scena. In campo, ma anche sul mercato.

Cancelo-Inter, Guardiola prova il clamoroso scambio

Le sirene, per Bastoni, hanno già iniziato a cantare. Merito delle sue prestazioni da veterano nella difesa a tre di Conte, che gli sono valsi apprezzamenti decisi anche fuori dai nostri confini. Tanto che due club, secondo l’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, lo hanno inserito tra gli obiettivi di mercato: il Barcellona e il Manchester City.

Proprio dal City, secondo il quotidiano, è arrivata all’Inter una chiamata tutt’altro che banale. Un sondaggio per capire se il sogno Bastoni potrà, magari a breve termine, trasformarsi in qualcosa di più concreto.

“Bastoni è in vendita?”

Questo è il succo della telefonata ricevuta inoltrata dal Manchester City all’Inter. E lo stesso City, sempre secondo la ‘Gazzetta’, avrebbe provato pure a impostare una trattativa per il ritorno a Milano dell’ex João Cancelo, già in nerazzurro nella stagione 2017/18 prima di trasferirsi alla Juventus nell’annata successiva.

Il ‘no’ secco dell’Inter ha fermato qualsiasi pretesa degli inglesi. No, Bastoni non è in vendita. Anzi, l’Inter sta puntando sempre di più su di lui, acquistato per più di 30 milioni dall’Atalanta e, giustamente, considerato il futuro. Dei nerazzurri, ma anche della nazionale di Mancini.

guardiola-conferenza-manchester-city
guardiola-conferenza-manchester-city

fonte: goal.com