idrissa-toure
idrissa-toure

Più di venti presenze con l’Under 23 di Fabio Pecchia per Idrissa Touré, riscattato in estate dal Werder Brema per circa 1,5 milioni di euro dopo aver convinto tutti nella stagione precedente. Centrocampista moderno classe ’98, da molti è considerato il nuovo Paul Pogba. Mediano o trequartista non fa differenza: difende e attacca, contrasta e inventa.

La società potrebbe farlo partire già nel mercato di gennaio per fargli fare esperienza all’estero. Sulle tracce di Touré c’è l’Aek Atene, che già nei primi giorni di mercato potrebbe fare una richiesta ufficiale alla Juve per avere il giocatore in prestito.

IL RETROSCENA – Già nella scorsa stagione si era messo in vetrina con la maglia bianconera: 36 partite, 2 gol e 2 assist per il guineano naturalizzato tedesco, che ha spinto la Juventus ha riscattarlo senza pensarci un attimo. 

L’Inter si starà mangiando le mani, perché quando giocava nella seconda squadra del Werder (terza divisione), anche  i nerazzurri si erano messi sulle sue tracce ma non se ne fece nulla. Oggi Idrissa gioca e sorride con la maglia della Juve, ma il mercato chiama: alla porta c’è l’Aek che vorrebbe portarlo in Grecia.

fonte: ilbianconero.com