sarri-allegri-coverciano-incontro
sarri-allegri-coverciano-incontro

Crisi Sarri – I bianconeri potrebbero richiamare Max Allegri in panchina magari a fine anno? Paratici ha sbagliato il mercato?

Sono queste le domande che la Juventus comincia a porsi come riportato da La Repubblica. La seconda sconfitta consecutiva fuori casa dei bianconeri ha permesso al ‘Inter l’aggancio in vetta alla classifica. Un risultato pesante quello di Verona per una squadra abituata a vincere, sempre.

Crisi Sarri, Allegri può tornare?

Come riportato dal Corriere dello Sport, il processo ai bianconeri viene istruito molto prima rispetto agli avversari, perché è la Juventus, e perché viene da otto scudetti consecutivi. Però i tre obbiettivi stagionali più importanti (la Supercoppa, perduta, è quarta con distacco) sono ancora raggiungibili. Le differenze tra Sarri Allegri – tre sconfitte contro zero, nove punti in meno – potrebbero non significare nulla.

A fine anno non ci sarebbe se Sarri vincesse uno tra scudetto e Champions. Più che un processo, questa è l’analisi di una situazione che comporta alcune mancanze e una preoccupazione: con il crollo di Verona, il bonus sconfitte è di fatto esaurito.

Il vero problema è che “il gioco di Sarri che non c’è ancora”. Mai sentito, dalle parti della Continassa, qualcosa tipo: “Giocare bene è l’unica cosa che conta”. Resiste un altro credo.

sarri-allegri-abbraccio-juve
sarri-allegri-abbraccio-juve

fonte: calciomercato24.com