dybala-gol-juve-inter
dybala-gol-juve-inter

Dybala rinnovo Juve – Il coronavirus non stoppa il mercato, ma di sicuro lo sta cambiando. Il “tutti a casa” vale anche per dirigenti e procuratori, che solitamente in questo periodo della stagione s’incontrano per cominciare a progettare le operazioni più importanti.

Nell’agenda di Fabio Paratici, infatti, era fissato per questi giorni un appuntamento con Jorge Antun, il rappresentante della famiglia di Paulo Dybala. I contatti, iniziati già prima di Natale, proseguono. Ma ovviamente il summit per il rinnovo è rinviato a data destinarsi un po’ come tutto il resto.

Dybala rinnovo Juve, le ultimissime di calciomercato

Antun vive in Argentina e in questo momento non può raggiungere l’Italia e in ogni caso lo stesso dg bianconero è alle prese con l’isolamento volontario seguito ai casi di positività al coronavirus di Daniele Rugani e Blaise Matuidi (quest’ultimo ufficializzato ieri).

Tutti motivi che non cambiano i progetti della Juventus e di Dybala, orientati a rinnovare il contratto che scade nel 2022, ma sicuramente i tempi saranno un po’ più lunghi. Nessuno in questo momento può fare previsioni certe sul ritorno alla normalità, di conseguenza i diretti interessati portano avanti i discorsi telefonicamente nella speranza di potersi sedere allo stesso tavolo il prima possibile, al più tardi in estate.

La situazione

Quello che non sembra in dubbio è il prolungamento dell’accordo. Dopo aver rischiato concretamente il divorzio otto mesi fa, quando la Joya è stata a un passo da Manchester United e Tottenham, grazie alla cura Sarri l’argentino è tornato sui suoi livelli. Più sorridente e più decisivo: 13 gol e 12 assist tra campionato e Coppe.

dybala-basta-fischi-tifosi
dybala-basta-fischi-tifosi

fonte: tuttosport.com