smalling-dzeko-mancini
smalling-dzeko-mancini

Il sì di Milik alla Roma sblocca Edin Dzeko per la Juventus. Come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi l’accordo tra giallorossi e bianconeri è chiuso da tempo: circa 15 milioni per i capitolini tra parte fissa e bonus, 7.5 per l’attaccante ex City per le prossime due stagioni.

Nelle prossime ore Edin potrà già essere a Torino per sostenere le visite mediche. Pirlo ed il club bianconero hanno fretta di farlo arrivare per poter, magari, farlo scendere in campo già alla prima di campionato contro la Sampdoria domenica sera. 

COSA MANCA – A questo punto manca solo il via libera definitivo di Milik che deve solo sistemare solo gli ultimi dettagli legati ad alcune pendenze in essere col Napoli. L’intesa però è stata raggiunta sulla base di 18 milioni di euro più 7-8 di bonus. 

Per rendere possibile questa formula, è stato definito anche il passaggio formale del rinnovo di contratto del polacco col suo prossimo ex club, che sarebbe scaduto a giugno 2021.

Si corre per risolvere tutto nelle prossime ore e permettere così a Milik di sostenere le visite mediche con i giallorossi nella giornata di domani, ultima utile per poterlo rendere arruolabile sabato per la sfida con l’Hellas. Lo stesso può accadere con Dzeko. La Juve ha fretta di chiudere per vedere subito il nuovo numero 9 all’opera.

dzeko-solo
dzeko-solo

fonte: ilbianconero.com