icardi-psg
icardi-psg

Icardi alla Juve – Lo scambio De SciglioKurzawa è saltato, ma non è detto che Fabio Paratici e Leonardo abbiano perso tempo. Quello che non si incastra oggi (gennaio), magari andrà a buon fine in futuro (estate). Ma soprattutto, come filtra da fonti francesi, i dirigenti di Juventus e Paris Saint Germain hanno ragionato su più argomenti nei contatti delle ultime settimane.

E tra una chiaccchierata e l’altra per mettere a punto l’incastro tra terzini, poi sfumato perché Paratici non si è voluto privare del prezioso jolly azzurro per il finale di stagione, sono spuntati anche altri nomi. Compreso quello di Mauro Icardi.

Icardi alla Juve, Paratici prova il colpaccio con Leonardo

La Juventus si è informata sulla situazione del bomber argentino e non solo su di lui. Nessuna offerta o trattativa. Un aggiornamento che rientra nelle normali dinamiche di mercato tra dirigenti, a maggior ragione visti gli ottimi rapporti tra Paratici e Leonardo. Quando quest’ultimo era di scrivania al Milan – estate 2018 – i due dg si inventarono la maxioperazione BonucciCaldaraHiguain.

Lo scorso agosto, col ritorno del brasiliano sotto alla Tour Eiffel, Paratici e Leonardo hanno tentato il baratto Meunier-De Sciglio prima e quello di questi giorni tra Kurzawa e l’ex rossonero. Questione di feeling, ma soprattuto di esigenze reciproche. Un po’ per gli ingaggi e un po’ per le ambizioni tanto i giocatori della Juventus quanto quelli del Psg hanno un mercato ristretto a pochissimi top club e proprio per questo a volte possono nascere delle opportunità.

PALLINO ICARDI – Attualmente Icardi è di proprietà dell’Inter, ma il Psg in estate trasformerà il prestito in acquisto riscattando il giocatore. Il prezzo è già fissato (70 milioni) ed è tutt’altro che alto visto il valore e la stagione che sta disputando il 26enne di Rosario, protagonista come sempre a suon di gol (17 tra campionato e coppe).

A Parigi sono contentissimi di Icardi e hanno intenzione di comprarlo dall’Inter. Il prezzo è vantaggioso e, con Edinson Cavani in uscita, un erede migliore dell’ex Barcellona e Sampdoria non esiste. Icardi a Parigi si sta trovando bene e ha detto più volte di voler restare. Il mercato, però, è il regno dell’imprevedibile.

E siccome la moglie-agente Wanda Nara e i bambini sono rimasti a vivere a Milano, nei salotti francesi non sono tutti convinti che il matrimonio si celebrerà sicuramente. Qualche dubbio esiste. Sicuramente è presto per fare previsioni, ma una cosa è certa: se Icardi nei prossimi mesi dovesse decidere di tornare in Italia, la Juventus – cessioni permettendo – un pensierino su di lui tornerà a farlo.

icardi-psg
icardi-psg

fonte: tuttosport.com