locatelli-sassuolo-juve
locatelli-sassuolo-juve

Locatelli alla Juve? Il Milan si starà mordendo le mani. Manuel Locatelli è diventato un giocatore del Sassuolo a tutti gli effetti la scorsa estate, concretizzando il prestito dai rossoneri per 12 milioni e mezzo. Vederlo giocare ora sa di rimpianto, perché il centrocampista è esploso sotto la guida di Roberto De Zerbi, arrivando al punto di finire tra gli osservati per l’Europeo del 2020 dopo l’infortunio di Zaniolo.

Molto probabilmente la competizione verrà rinviata, ma con queste prestazioni l’ex Milan si giocherà le sue carte convocazione anche in futuro, in una mediana italiana ricca di talenti.

Locatelli alla Juve? Le ultimissime di calciomercato

L’INTERESSE DELLA JUVENTUS – La crescita di Locatelli è avvenuta soprattutto sotto un profilo offensivo: da playmaker davanti alla difesa a mezzala di inserimento, affinando le doti di rifinitura. Indice della sua progressione sono i tre assist siglati in campionato, quello che gli manca ancora è il gol. Il 22enne è a secco in campionato, ma quando tutto tornerà alla normalità, avrà le chances per colmare il vuoto alla casella ‘marcature’.

Quello che però è bene sottolineare è il suo miglioramento nella fase propositiva, non passato inosservato agli occhi di Sarri, che tanto ama la mezzala di inserimento. Secondo quanto riporta Calciomercato.com, c’è anche la Juventus tra i club interessati al giocatore.

Gli obiettivi primari per il centrocampo sono altri, più blasonati, ma i rapporti tra la dirigenza bianconera e quella neroverde sono ottimi. Rapporti da cui può scaturire più di una semplice chiacchiera per Locatelli.

locatelli-sassuolo-juve
locatelli-sassuolo-juve

fonte: ilbianconero.com