milik-juve-calciomercato
milik-juve-calciomercato

Milik alla Juve – E se Gonzalo Higuain lasciasse, come è possibile se non addirittura probabile, la Juventus? La Juventus è già al lavoro per trovare un suo sostituto e ha una griglia di partenza che nelle ultime sei settimane si è andata formando e neg li ultimi giorni è parsa stabile.

In pole position, in questo momento, c’è Arkadiusz Milik, bomber polacco del Napoli.

I dirigenti della Juventus vedono come miglior compromesso nel rapporto fra qualità e prezzo.

Milik alla Juve, nuovo bomber al posto di Higuain

Non solo, infatti, ha le caratteristiche tecniche che piacciono alla Juventus, Sarri compreso (lo ha anche allenato a Napoli) e che secondo molti sarebbero particolarmente adatte a sposarsi con quelle di Cristiano Ronaldo, Milik ha anche un vantaggio competitivo determinante: costa e guadagna molto meno rispetto alla concorrenza.

Milik guadagna meno di 2 milioni a stagione

E questo per il prossimo mercato della Juventus non è un dettaglio, perché uno dei compiti di Fabio Paratici sarà proprio quello di snellire il monte ingaggi, a fronte di una possibile contrazione dei ricavi causata dalla crisi Covid, e di ringiovanire la rosa. MIlik ha 26 anni, sei in meno del trentaduenne Higuain, e guadagna meno di due milioni a stagione contro i 7,5 del Pipita.

Dei contatti sono stati già avviati e se da parte di Milik i riscontri sono stati immediatamente positivi, sul fronte del Napoli c’è da trattare. La richiesta sarebbe di almeno cinquanta milioni di euro e l’inserimento di contropartite tecniche viene reso complicato dagli stipendi dei giocatori juventini.

milik-a-terra
milik-a-terra

fonte: tuttosport.com