milik-gol-napoli-juve-coppa-italia
milik-gol-napoli-juve-coppa-italia

Non solo Sarri e Higuain. La strada che va da Napoli a Torino sponda bianconera è pronta per essere percorsa ancora, ma ci sono degli ostacoli da superare. Il nome più papabile per compiere questo tragitto è quello di Arkadiusz Milik, candidato numero uno per sostituire Higuain, con cui la Juventus vorrebbe monetizzare per non lasciarlo andar via a zero l’anno prossimo. Stessa situazione a Napoli per l’attaccante polacco: anche il suo contratto scade le 2021 e il club partenopeo chiede una cifra intorno ai 50 milioni di euro.

L’OSTACOLO – Per arrivare a Milik, la Juve sta tentando la carta della contropartita tecnica. L’accordo col giocatore infatti sembra esserci, manca ancora quello tra le società. A parte la cifra, c’è da risolvere la questione legata a Federico Bernardeschi: sarebbe l’esterno offensivo il designato dal Napoli per compiere la rotta opposta che va dal Piemonte alla Campania.

Tuttavia De Laurentiis è famoso per volere non solo il cartellino ma anche la gestione diretta dei diritti d’immagine dei suoi giocatori, ma la comunicazione di Bernardeschi è curata dalla Roc Nation Sports (agenzia fondata dal rapper Jay-Z) con cui il numero 33 della Juve ha firmato appena due mesi fa, e ciò potrebbe costituire un ostacolo. In aggiunta a questo, Bernardeschi deve ancora decidere chi sarà il suo nuovo procuratore, dopo il recente divorzio da Beppe Bozzo. 

NIENTE PAURA – Se i problemi legati a Bernardeschi si dovessero rivelare insormontabili, altri due nomi stanno circolando in merito alla trattativa per Milik: il terzino Luca Pellegrini (quest’anno in prestito al Cagliari) e il difensore Cristian Romero (ora in prestito al Genoa). Quella della contropartita tecnica, peraltro, è la stessa strategia che la Juve sta perseguendo per un altro obiettivo, alternativo al polacco.

Duvan Zapata, per cui l’Atalanta avrebbe rifiutato un’offerta da 30 milioni più Perin. Milik e Zapata sarebbero profili ideali per agire al centro dell’attacco col giusto mix di presenza offensiva e tasso tecnico per combinare al meglio con l’accoppiata Dybala-Ronaldo.

milik-juve-calciomercato
milik-juve-calciomercato

fonte: ilbianconero.com