camavinga
camavinga

Le strategie bianconere per ringiovanire l’organico non si fermano al gioiello dell’Atalanta: ecco tutti i giocatori nati a cavallo del millennio osservati dal club campione d’Italia.

Dejan Kulusevski, il botto di capodanno della Juventus, ed Erling Braun Haaland, petardo a lungo osservato sullo scaffale ma su cui alla fine ha messo le mani il Borussia Dortmund grazie al maggiore spazio sul campo e nel monte ingaggi, non erano i soli talenti nati a cavallo del millennio sul taccuino di Fabio Paratici. Il direttore generale bianconero e la sua squadra di dirigenti pensano prima di tutto al presente, ma anche al futuro: sistemato quello della difesa con il ventenne De Ligt e il ventunenne Demiral, ora l’attenzione è focalizzata su centrocampisti ed attaccanti.

Kai Havertz del Bayer Leverkusen

CENTROCAMPO – Terzo nella classifica dell’ultimo Golden Boy di Tuttosport dietro a Joao Felix e Jadon Sancho (che a dispetto dell’età non rientrano già più nella categoria degli acquisti di prospettiva, ma in quella dei colpi in senso pieno, anche per i costi), Kai Havertz del Bayer Leverkusen nel recente incrocio di Champions ha incassato il gradimento pubblico di Maurizio Sarri: «Ha doti fisiche e tecniche importantissime, può diventare uno dei più grandi d’Europa».

Trequartista, esterno o mezzala, il ventenne mancino potrebbe muoversi in estate: la Juve lo segue da tempo, ma un eventuale affondo è subordinato ad altre mosse, perché i costi comunque non sarebbero bassi trattandosi di un nazionale tedesco che ha già giocato in Champions. Dove si è messo in mostra, nel Salisburgo come Haaland, anche Dominik Szoboszlai, 19 anni, mezzala ungherese di grande tecnica e visione di gioco, 4 gol e 5 assist in 21 partite in questa stagione con la squadra della Red Bull.

Devono ancora calcare il più prestigioso palcoscenico europeo, invece, il ventenne Thaith Chong del Manchester United e i diciassettenni Eduardo Camavinga del Rennes e Ryan Gravenberch dell’Ajax. Chong, esterno di centrocampo di grande fisicità, è in scadenza di contratto con i Red Devils e dunque si inserisce in un filone classico del mercato bianconero.

fonte: tuttosport.com