pistocchi-mediaset
pistocchi-mediaset

Nel coro di elogi per il colpo di mercato della Juventus, che ha soffiato Kulusevski a una folta concorrenza capeggiata dall’Inter, c’è anche qualche voce contraria. Che il centrocampista rivelazione del Parma sia un prospetto succulento lo assicurano tutti, che valga tutti quei soldi è da vedere, visto che è al suo primo anno in serie A.

LA PUNTURA  – Di questo avviso è Maurizio Pistocchi che, dopo aver sentito l’intervista di Paratici, lo bacchetta ricordandogli che la Juve aveva già in casa un campioncino dello stesso valore e nello stesso ruolo, ma l’ha lasciato andar via.

IL TWEET  – ll giornalista di Mediaset scrive su twitter: “Fabio Paratici è “molto contento”di aver speso 44 milioni per Kulusevski. Mai qualcuno che gli chieda come mai ha lasciato perdere Orsolini (97) che gioca nella stessa posizione e gli somiglia molto”.

LA PRECISAZIONE – Poi Pistocchi precisa: “Eriksen è un ottimo giocatore, Vidal è un ottimo giocatore. Kulusevski è solo un prospetto interessante”.

LE REAZIONI – Arrivano centinaia di reazioni dei follower. Molti si dissociano: “L’italiano è un buon giocatore mentre lo svedese fa un altro sport” o anche: “Orsolini è un gran bel giocatore. Kulusevski peró mi sembra essere un fuoriclasse, una o due tacche sopra”.

PARAGONI – Fioccano paragoni illustri: “Kulu è il giocatore che somiglia più a Kevin De Bruyne in tutta Europa. Parliamo di un futuro fuoriclasse. Orsolini è della categoria dei Falco… Giocatori da medio piccola”.

CONTRARI – In linea con Pistocchi parecchi tifosi: “Orsolini vale il triplo di Kulucoso. Ma guai a dirlo” e il colpevole è sempre lo stesso: “Paratici un fallimento su tutti i fronti..ma non si può dire…”.

NEUTRALI – C’è chi si pone in mezzo: “Orsolini non è stato abbandonato, e Kulusevski, nonostante possa fare l’esterno, nasce trequartista e ha diversa visione di gioco, oltre a essere fisicamente un altro giocatore. Stravedo per Orsolini e posso considerarli “pari qualità” ma non vedo alcuna somiglianza” e infine: “Credo perché Orsolini è stato venduto al Bologna ad una cifra spropositata permettendo alla Juve di sistemare un po i bilanci…”.

fonte: sport.virgilio.it