des ciglio-juve
des ciglio-juve

Mattia De Sciglio e il Paris Saint-Germain, una storia mai iniziata eppure non ancora finita. Come avevamo già raccontato su Calciomercato.com, a 24 ore dalla fine del mercato il PSG ha provato sul serio a prelevare il terzino classe ’92 dalla Juventus, sbattendo sul muro eretto da Paratici: niente accordo sulle condizioni tra cifre e contropartita tecnica, con Leonardo che aveva messo sul piatto il cartellino del belga ThomasMeunier, il cui contratto scade al termine della stagione. Nulla di fatto, ma la situazione potrebbe ripresentarsi già a gennaio.

NUOVO ASSALTO – L’interesse del PSG per De Sciglio infatti non è tramontato e non è da escludere che a gennaio possa arrivare un nuovo assalto da parte di Leonardo, ma come in estate il problema sarà trovare la quadra sulle cifre. Se è vero che il terzino sta molto bene a Torino e alla Juve, la società bianconera non chiude a priori la porta a una cessione ma detta delle condizioni chiare e importanti: su tutte la valutazione del cartellino dell’ex Milan, non meno di 25 milioni di euro.

Il piano del PSG dovrebbe prevedere nuovamente l’inserimento di una contropartita tecnica, identificata in uno tra Kurzawa e soprattutto Meunier, ma per accontentare le richieste di Paratici dovrà essere accompagnata da un ricco conguaglio economico, intorno ai 10 milioni di euro. Leonardo studia l’offerta giusta per convincere la Juve: la questione De Sciglio non è ancora chiusa.

fonte: calciomercato.com