rugani-juve-2020
rugani-juve-2020

Rugani al West Ham – Negli ultimi giorni il nome di Daniele Rugani continua a circolare sui media sportivi italiani per il mercato in uscita, con tre club di Premier League interessati a lui: Leeds, Newcastle e West Ham.

L’indiscrezione di oggi, lanciata da Sportitalia, è che quest’ultimo club, gli Hammers, sarebbe in pole position per il difensore toscano, appena diventato papà di Tommaso con la compagna Michela Persico.

Rugani al West Ham, ecco cosa sta succedendo

I TERMINI – Rugani ha con la Juventus un contratto fino al 2023, che prevede uno stipendio a salire ogni anno. La società bianconera per lasciarlo partire chiede non meno di 20 milioni di euro.

Una cifra che il West Ham al momento, nonostante le grandi possibilità economiche della Premier League, non sarebbe intenzionata a scucire. Si potrebbe aprire qualche spiraglio con delle formule di prestito, ma ancora la trattativa non è a uno stato così avanzato.

AZIONE POCO SAGGIA – Ma se da qui a fine mercato la Juve cedesse davvero Rugani, si aprirebbe un buco nell’organico. Come spiegavamo tre settimane fa Andrea Pirlo adotterà spesso la difesa a 3, De Ligt prima di novembre non si vedrà in campo e Bonucci e Chiellini hanno un’età avanzata, col capitano che l’anno scorso ha saltato quasi tutta la stagione per l’operazione al crociato.

Sarebbe quantomeno azzardato tenere in rosa appena 4 difensori, cosa che accadrebbe se partisse Rugani. Paratici poi si troverebbe a doverne trovare un altro, in un mercato dove già si fa fatica a sbarazzarsi di tutti gli esuberi…

rugani-fidanzata-coronavirus
rugani-fidanzata-coronavirus

fonte: ilbianconero.com