douglas-costa-milan
douglas-costa-milan

Ora o mai più. Anche perché il tempo stringe e c’è tutto un percorso da fare. Sarà un 2020 fondamentale, per Douglas Costa: il brasiliano tornerà lunedì pomeriggio alla Continassa per riprendere gli allenamenti. Lunedì prossimo c’è il Cagliari, e Costa riprenderà a pieno regime probabilmente da quella gara lì. 

IL PERCORSO – Come racconta TuttosportDouglas Costa è davvero l’osservato speciale. Del mondo Juve e particolarmente di Maurizio Sarri. L’esterno è stato l’ago della bilancia bianconera: Sarri l’ha lanciato ala destra titolare nelle prime tre giornate, e tutto l’apparato sembrava dipendere esclusivamente dalle sue sgroppate.

Gli infortuni hanno spezzato l’incantesimo: due lesioni muscolari a partire da inizio settembre, la luce di Mosca (che gol contro la Lokomotiv, all’ultimo istante) e… un nuovo calvario. Ora chiuso nel cassetto dei ricordi, ma con qualche scoria importante che si trascina. Come visto in Supercoppa. “Se impara due o tre movimenti, diventa devastante”, ha detto Sarri qualche settimana fa. Ecco, s’inizia a lavorare (anche) per quello.

fonte: ilbianconero.com