buffon-szczesny
buffon-szczesny

La voce rimbalza dalla Spagna: c’è la Juve su Marc André ter StegenAnzi, ci sono Bayern Monaco e Psg, ma c’è anche la Juve. Che nel frattempo monitora da sempre e lo farà per sempre la pista legata al rinnovo di Gigio Donnarumma. Due tra i portieri che maggiormente piacciono sul panorama internazionale, non perché ci sia un’emergenza tra i pali bianconeri.

Anzi, la Juve si è già mossa per tempo riguardo al rinnovo di Wojciech Szcezsny: manca solo l’ufficialità ormai, il polacco prolungherà l’accordo fino al 2024 con un sensibile aumento dell’ingaggio che salirà fino a 7 milioni netti a stagione più bonus. Quanto basta per ribadire una volta di più la fiducia totale e incondizionata a Szczesny. Ma il mercato è sempre aperto ed escludere colpi di scena non si può mai. Ecco perché la Juve resta sempre vigile, su Ter Stegen per esempio, su Donnarumma soprattutto.

RUMORS – Non è un mistero infatti che Szczesny a sua volta piaccia a tutta l’Europa che conta ed è a caccia di un portiere, un’eventuale maxiplusvalenza alla Juve potrebbe sempre fare comodo. C’è da tempo il Manchester United su di lui, nel caso in cui dopo anni di tira e molla alla fine dovesse rinunciare a David De Gea. C’è pure su di lui l’interesse del Paris Saint Germain, che guarda con un interesse sempre maggiore in casa Juve a ogni livello.

E lo stesso Barcellona in caso di clamoroso divorzio con Ter Stegen potrebbe puntare tutto sul polacco, tra i migliori della categoria anche con il pallone tra i piedi, fattore fondamentale nella filosofia blaugrana. Cause e conseguenze, in ogni caso per il momento Szczesny rappresenta presente e anche futuro della Juve.

fonte: calciomercato.com