Zapata alla Juve – C’è un nome che spicca, che stacca e si stacca dagli altri, proprio come è solito fare lui di testa. E’ Duvan Zapata, centravanti dell’Atalanta, entrato nel mirino di Fabio Paratici e diventato velocemente l’obiettivo numero uno.

Zapata alla Juve

Anche più di quell’Arkadiusz Milik che piace da tempo, ma che prevede una trattativa con il Napoli e con De Laurentiis incapace di sbloccarsi. E allora via sul colombiano, balzato immediatamente in testa, davanti a Jimenez, Gabriel Jesus e al polacco. E la Juve fa sul serio

IL COLPO – L’operazione, scrive il Corriere dello Sport,è stata impostata seriamente con la dirigenza dell’Atalanta, e prevede: il passaggio di Zapata alla Juve e l’arrivo a Bergamo di Mattia Perin, 28 anni a novembre, attualmente in prestito al Genoa. A completare lo scambio, un conguaglio di una trentina di milioni a favore dell’Atalanta per il classe 1991. 

In casa Juve è data per scontata l’uscita di Higuaìn, al quale non è stato proposto il rinnovo e che a più riprese ha manifestato la propria insofferenza, ma la Juve – si legge – ha valutato numerose soluzioni per il ruolo di punta centrale: alla fine la scelta è caduta su uno specialista le cui caratteristiche tecniche, tattiche e fisiche rispondono perfettamente alle richieste di Sarri (e Ronaldo).

La curiosità che coinvolge Sarri, il Pipita e Zapata è legata a Napoli: i loro destini si incrociano di nuovo, l’arrivo del tecnico toscano a Napoli indusse Zapata a pretendere la cessione immediata perché aveva capito di non essere né la prima, né la seconda scelta.

0253C9A2 51E1 47FC 9018 03A8A7D3FE68

Fonte: ilbianconero.com