chiesa-italia
chiesa-italia

Attesa per Chiesa Juve – Federico Chiesa ha su di sé la curiosità di tutto l’ambiente Juve. È l’ultimo acquisto, arrivato al termine di un lungo tira e molla, è uno dei prospetti della Nazionale, per arrivare a lui è stato fatto partire Douglas Costa, e con la pausa per la Nations League non si è ancora visto in campo. Uno degli argomenti del momento è la sua titolarità o meno sabato sera a Crotone.

Attesa per Chiesa Juve

POCO PROBABILE – C’è però un fattore che mette fortemente in dubbio la partenza dal 1′ del giocatore venuto dalla Fiorentina. Il primo allenamento alla Continassa l’ha svolto oggi, ma nella sessione personalizzata di recupero per i reduci dalle Nazionali.

Solo domani gli uomini di Pirlo potranno allenarsi tutta insieme. Prima della trasferta calabrese, quindi, Chiesa avrà un solo allenamento a disposizione insieme a tutta la squadra. Troppo poco per pensare che anche un coraggioso come l’attuale allenatore della Juventus possa rischiare fin da subito il tridente offensivo con lui.

A PARTITA IN CORSO – Più probabile che all’Ezio Scida il fischio d’inizio veda schierato un 3-5-2 simile a quello già visto nelle prime uscite stagionali, con la catena Danilo-Cuadrado ad animare il lato destro del campo. Con la consapevolezza di avere una nuova mina vagante da inserire nel secondo tempo.

chiesa-italia
chiesa-italia

fonte: ilbianconero.com