bentancur-supercoppa
bentancur-supercoppa

Rischia di lasciare pesanti strascichi anche in campionato la sconfitta della Juve con la Lazio in Supercoppa Italiana. Non solo il battibecco tra Pjanic e Bonucci, nel finale il nervosismo ha condizionato anche Maurizio Sarri e Rodrigo Bentancur.

ESPLOSO – L’allenatore bianconero ha sfogato la tensione poco prima del termine della gara con il quarto uomo. Tante proteste poi, una volta visto che i minuti di recupero assegnati erano, a suo parere, solo 3, è letteralmente esploso: “Vergogna!”. Sarri gridava contro il quarto uomo, poi ci si è messo anche Bentancur.

A RISCHIO – Il centrocampista, a dir poco arrabbiato per il secondo giallo rimediato a pochi secondi dalla fine, per il fallo da cui è scaturita la punizione trasformata in gol da Cataldi, è stato prima bloccato da Bonucci, mentre provava a chiedere ulteriori informazioni sul provvedimento, a detta sua ingiusto, all’arbitro Calvarese. Poi, uscito dal campo, si è diretto verso il quarto uomo Maresca, sempre lui, dicendogli qualcosa a muso duro. Un gesto che potrebbe costargli una lunga squalifica. Bentancur di sicuro salterà la prima gara del 2020 contro il Cagliari, poi tutto dipenderà dal referto di gara e da quello che Maresca ha comunicato a Calvarese.

+++ AGGIORNAMENTO ORE 19:45 +++

Rodrigo Bentancur ha ricevuto 3 giornate di squalifica dopo l’espulsione di ieri sera contro la Lazio!

fonte: ilbianconero.com