Il giornalista Fabrizio Biasin ha parlato ai microfoni di Radio Sportiva, soffermandosi anche sulla questione stipendi legata alla Juventus. 

SUL TAGLIO DEGLI STIPENDI – “Siamo davanti a qualcosa di inedito nel calcio italiano. Questa cosa va assolutamente elogiata, serve da esempio a tutti gli altri calciatori di Serie A. Cambiano gli equilibri in vista della riunione di domani con l’AIC”.

SULLA POSIZIONE DELL’AIC – “C’è un calcio di Serie A che è una cosa, un altro di Serie C e bassa Serie B che è un’altra. Servono trattamenti diversi. I giocatori della Juventus hanno tracciato un sentiero che comporterà una reazione a catena”.

SU CHIELLINI – “E’ facile e normale fare il capitano quando si tratta di arringare lo spogliatoio nei confronti dell’avversario, meno quando si tratta di mettere le mani nel portafoglio. Chiellini si è dimostrato un capitano vero, complimenti a lui, Buffon e Bonucci”.

biasin

fonte: ilbianconero.com