deligt-fidanzata
deligt-fidanzata

Caso De Ligt-Juve – La Juve travolge 4-0 il Cagliari grazie alla tripletta di Ronaldo e al gol di Higuain nel primo impegno del 2020 ed è ancora prima, con l’Inter, nella classifica di Serie A. Nonostante la splendida vittoria però, in Spagna pensano al caso De Ligt. Il quotidiano iberico As, infatti, fa una particolare analisi sul giovane difensore olandese, passato da “giocare titolare più del 95% delle partite nella scorsa stagione con l’Ajax a panchinaro nella Juve per diverse settimane di fila”.

Caso De Ligt-Juve, scoppia l’allarme dalla Spagna

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo, De Ligt sarebbe diventato un vero e proprio caso e avrebbe perso la titolarità nella formazione di Sarri. Basta dare un’occhiata ai numeri e alle statistiche infatti per rendersi conto di quanto sta accadendo attorno al giovanissimo difensore centrale olandese.

Dalla sconfitta allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio, il centrale ex Ajax non ha più ritrovato il posto nella difesa bianconera: con l’Udinese è entrato in campo al minuto 76 con la Vecchia Signora in vantaggio 3-0 ed è stato protagonista in negativo nella rete di Pussetto per i friulani; poi panchina a Genova con la Sampdoria, in Supercoppa contro la Lazio e nella vittoria casalinga con il Cagliari. 

De Ligt panchina Juve, la spiegazione di Sarri

Maurizio Sarri aveva spiegato così il mancato utilizzo di De Ligt in queste ultime sfide al termine di Juve-Cagliari:

Rabiot e De Ligt: “Adrien ha fatto una buona partita oggi, in crescendo. Le piccole difficoltà che ha avuto gliele ho create io facendolo giocare a destra. E’ cresciuto nel corso della gara, ha fatto una partita ordinata. E’ sempre stato nella posizione gusta. Su De Ligt, sono il primo ad essere convintissimo del fatto che diventerà il più forte del mondo. Ha dovuto imparare tutto daccapo, giocando ogni 3 giorni. Che in questo momento sia andato un po’ in appannamento credo sia normale. Demiral al momento sprizza energia e ha grande salute fisica e mentale”.

deligt-in-campo-juve
deligt-in-campo-juve