mckennie-juve-novara
mckennie-juve-novara

Chi sostituisce Bonucci? La Juve è in emergenza. Senza Alex Sandro, De Ligt e Chiellini, il club bianconero si prepara ad affrontare il Barcellona – domani sera ore 20.45 – con diverse incognite nel riparto difensivo. 

Oggi sarà la giornata decisiva per capire se Leonardo Bonucci ci sarà, anche se tutto fa pensare che potrà esserci. Uscito anzitempo contro il Verona per un fastidio muscolare non ha riportato lesioni e dovrebbe essere a disposizione domani. Le sue quotazioni sono in leggero rialzo, con la rifinitura di questa mattina che sarà il provino decisivo. 

Chi sostituisce Bonucci? Tutte le alternative

ALTERNATIVE – Pirlo spera di poter contare su di lui, ricostituire il trio difensivo delle ultime uscite, l’unico che vedrebbe tre difensori di ruolo: Bonucci-Danilo-Demiral. Le alternative, infatti, non sono molte, salvo qualche esperimento, difficile in una gara così importante come quella con il Barcellona. 

Le alternative? Come spiega la Gazzetta, non si esclude la difesa a quattro, con la coppia Demiral-Danilo al centro, Cuadrado a destra e Frabotta a sinistra.

Oppure l’idea più perseguibile porta a McKennie, al rientro dopo lo stop per il Covid-19, schierato sul centro-destra nel trio difensivo, dove già è stato impiegato in passato allo Schalke 04.

juve-samp-gol-bonucci
juve-samp-gol-bonucci

fonte: ilbianconero.com