danilo-juve-2020
danilo-juve-2020

Danilo sorprende i tifosi – Sette partite tra Serie A e Champions League, 630 minuti, ovvero 90 minuti a gara. Il che vuole dire che Danilo non ha mai saltato un minuto di questo avvio di stagione della Juventus. 

Nessuno gli ha voluto fare un regalo, perché il brasiliano si è guadagnato la fiducia di Pirlo a suon di prestazioni di livello, dimostrandosi un giocatore rinato rispetto alla versione della gestione Sarri. 

Danilo sorprende i tifosi, tutti entusiasti del brasiliano

Il Maestro l’ha schierato come terzo centrale, un ruolo inedito per l’ex Manchester City e Real Madrid, che ha sorprendentemente interpretato alla perfezione. Attento e lucido in fase difensiva, affidabile e prezioso in fase offensiva e di palleggio, come dimostra il passaggio illuminante per smarcare McKennie contro lo Spezia, apparecchiato a tu per tu con il portiere.

Pirlo l’ha sollevato dal compito di corridore a tutto fascia, esaltandone le qualità tecniche e tattiche. Conquistando al contempo anche la fiducia dei tifosi, proprio loro che l’anno scorso lo affossavano di critiche per il deludente rendimento. Dalle stalle alle stelle, in attesa del rientro di De Ligt, Danilo prende applausi a scena aperta.

alex-sandro-danilo-casuall
alex-sandro-danilo-casuall

fonte: ilbianconero.com