del piero

Alessandro Del Piero, ex capitano e bandiera della Juve, parla a Sky Sport del momento in casa bianconera, facendo poi un pronostico sul risultato finale della sfida contro la Lazio: “Il bilanciamento tra le parti è sempre fondamentale. Ci si deve un po’ conoscere. E’ il primo anno di Sarri, è il primo anno di De Ligt”.

“Non ci sono uomini con grande aggressività a centrocampo, ma il gioco della Juve non è quello. Spesso e volentieri la Juve gioca sotto ritmo, con poca intensità. Ci sono tanti punti che hanno bisogno di un bilanciamento”.

CON ALLEGRI… – “Con Allegri in attacco c’erano dei giocatori diversi, come Mandzukic, Tevez e Morata, che correvano di più. Facevano meno gioco di qualità, ma più copertura. Mandzukic dava ad Allegri temperamento importante”.

PRONOSTICO SU JUVE-LAZIO – “Juve-Lazio finisce con 5 gol”.

del piero

fonte: ilbianconero.com