iachini-fiorentina
iachini-fiorentina

Iachini intervista Juve Fiorentina – Il tecnico della Fiorentina, Beppe Iachini, su Sky ha risposto alle polemiche dopo il match con la Juventus. Ecco le sue parole riportate da ilbianconero.com:

“Dispiace perché chi non ha visto la partita vede il 3-0 e pensa che la Juventus abbia dominato. Invece siamo stati pericolosi. Episodi particolari che hanno caratterizzato questa partita, comunque abbiamo raccolto meno di quanto meritassimo nelle ultime gare”.

Iachini intervista Juve Fiorentina, attacco all’arbitro

“Sul primo rigore: com’è possibile tirare indietro il braccio? Sul secondo, a mio avviso poteva non starci, ma ormai è andata così. Dobbiamo migliorare proprio davanti, gli attaccanti devono far salire di più la squadra. Cutrone, Vlahovic, Chiesa, Sottil, hanno margine di lavoro e di crescita e lì dobbiamo lavorare”.

Anche Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, si è sfogato a fine partita con parole molto dure contro la Juve. Ecco qui le sue parole.

“Sono qui da 6 mesi e non ho mai fatto una critica all’arbitro, ma gli arbitri non possono decidere le partite. Sono disgustato! Ci hanno dato 2 rigori contro inesistenti, sicuramente il secondo era inesistente. Gli arbitri non possono decidere le partite”.

“La Juventus con 350 milioni di monte ingaggio non ha bisogno degli aiuti degli arbitri. Sono disgustato da quanto ho visto oggi. Ma anche di cosa ho visto settimana scorsa contro Inter e Genoa. Se vogliono far andare in onda il calcio italiano in tutto il mondo non si può vedere ciò che si è visto oggi. Ho parlato con i ragazzi, sono demoralizzati per quanto accaduto”.

iachini-conferenza-juve-fiorentina
iachini-conferenza-juve-fiorentina